SOLOCOREOGRAFICO - SOLO DANCE FESTIVAL – TORINO 2022

Torino si prepara a tornare per il nono anno consecutivo, il secondo al Teatro Cafè Müller, polo della danza internazionale, grazie all’iniziativa e sotto la direzione artistica del coreografo Raffaele Irace, che fa approdare nelle giornate del 25, 26 e  27 marzo al Café Müller di Torino, Solocoreografico, il festival per la composizione coreografica d’assolo, per questa edizione torinese realizzato in collaborazione con Fondazione Cirko VertigoAssociazione Supernova.

Il festival quest’anno si articolerà sulle due serate di venerdì 25 e sabato 26 marzo dalle ore 21:00, cui si aggiungerà la terza giornata di domenica 27 marzo alle ore 11:00 con la sezione Giovani.  Durante le prime due serate, gli spettatori potranno assistere, nella prima parte, alle esibizioni dal vivo dei danzatori, il Solo Dance Festival, momento centrale della manifestazione e per il quale sono state selezionate sette opere coreografiche tramite bando o con invito diretto: si tratta delle creazioni d’assolo di danzatori provenienti da Italia, Portogallo, Stati Uniti, Israele, Gran Bretagna, Germania, Francia; nella seconda parte, invece, il pubblico in sala assisterà alla sezione Solocoreografico Film Night, dedicata alla video-danza grazie a una selezione di cortometraggi aventi come tema l’assolo danzato.

Solo Dance Festival

I sette artisti che si esibiranno con le loro coreografie d’assolo per Solocoreografico – Solo Dance Festival sono stati selezionati ed invitati fra oltre 350 candidati. Si tratta di: 

Rebecca Moriondo (Italia) in Over the fence – Strawberry, coreografia di Cristina Golin (Italia).

Alexandre Duarte (Portogallo) in Solo Due, di Caterina Mochi Sismondi (cie blucinQue –Italia) Elaborazione musicale di Bea Zanin

Rosalie Wanka (Germania) in seXXless // Pink Lady, coreografato e danzato dalla stessa.

Rebecca Hoback (Stati Uniti) in Rendering, danzato e coreografato dalla stessa.

Lal’el Pillora (Israele) in As it is danzato e coreografato dalla stessa.  

Travis Clausen-Knight (Gran Bretagna) in Exposure, coreografato e danzato dallo stesso

Gabrielle Duval (Francia/Germania) in Spread it, reach it: inside of the matrix, danzato e coreografato dalla stessa. 

Solocoreografico Film Night

La sezione Solocoreografico Film Nightnata in un primo momento dall’impulso creativo durante il periodo pandemico più critico, che ha portato ad una massiva produzione di video-danza, presenta corti di video-danza provenienti da Camerun, Germania, Korea, Italia, Spagna, Stati Uniti, Tanzania. In collaborazione con Associazione COORPI, verrà assegnato un premio per il miglior corto di video danza.

Delle 10 opere video selezionate a Torino ne saranno presentate 6:

YIN YANG – The future of dance company

ACCEPTANCE – Paloma Galiana Moscardo

IN MY HANDS – Jungeun Kim

EX (P) ERRANCE – Tchina Ndjidda

FUERZA – 

Tamara Robledo Oud

CARRE:FOUR – Linda Steele

 

Durante le due serate, una giuria di professionisti internazionali del settore della danza e una giuria del pubblico assegneranno tre premi: Premio Solocoreografico per la Creazione, Premio Solocoreografico per la Danza e Premio del Pubblico. Quest’ultimo sancisce la legittimità a rientrare a pieno titolo nell’edizione successiva del festival. 

La terza giornata, ovvero domenica 27 marzo a partire dalle ore 11:00, sarà dedicata alla sezione Solocoreografico YOUth – Selezione Giovani, evento internazionale per i giovani danzatori solisti. L’evento mira alla selezione di nuovi talenti che si esibiranno durante l’edizione del festival internazionale Solocoreografico – Solo Dance Festival a Francoforte, in Germania.

BIGLIETTERIA

Biglietti acquistabili su Vivaticket.

Per prenotazioni biglietteria@cirkovertigo.com – 011 071 4488.

Biglietto per le due serate del 25 e 26 marzo: intero 15 euro, ridotto 12 euro.

Biglietto unico per la sezione Giovani di domenica 27 marzo: 5 euro.  

SOLOCOREOGRAFICO – Solo Dance Festival
Ideazione e direzione artistica
Raffaele Irace
Produzione Valeria Palma
Comunicazione Valeria Palma, Viola Ventura
Assistente di produzione Alessandra Polselli, Romina Tibaldo

La rete internazionale di SOLOCOREOGRAFICO é sostenuta da

Associazione SUPERNOVA ETS | Raffaele Irace | Associazione blucinQue | Teatro Café Müller | Associazione Coorpi | Kulturamt Stadt Frankfurt am Main | Gallus Theater | Amt für multikulturelle Angelegenheiten Frankfurt | Oklahoma International Dance Festival | Studio ElHouma Tunis | C.ie Hallet Eghayan – Festival 1.2.3. Soli Lyon

Partner artistici del festival sono

Festival Lucky Trimmer – Berlino | Machol Shalem Dance House – Gerusalemme | Contemporary Solo Dance Festival – Ankara | ODT International – Singapore | Ballettgesellschafft Hannover | C.ia Dejà Donné – Milano

 

L’EDIZIONE TORINESE DEL FESTIVAL SOLOCOREOGRAFICO

è realizzata in collaborazione con
Fondazione Cirko Vertigo

Con il patrocinio di
Città Metropolitana di Torino

Con il sostegno di
TAP – Torino Arti Performative, Regione Piemonte, Città di Torino, Teatro Café Müller e Nova Coop

 SOLOCOREOGRAFICO - IL TRAILER

SOLOCOREOGRAFICO - TRAILER